Un Mare per esplorare

img_2238“Un MARE per esplorare” è un progetto di educazione ambientale e di conservazione marina dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella svolto dai volontari del progetto MARE e dai collaboratori del Parco Marino. L’obbiettivo di questo progetto, iniziato nel 2014 e tutt’ora ancora attivo, è quello di avvicinare i bimbi alla natura e condividere con loro informazioni e curiosità riguardanti l’ambiente marino che li circonda. Proviamo a farlo alternando sempre una spiegazione con una parte di laboratorio dove i bambini imparano giocando e in maniera più pratica. Tutte le attività sono sempre gratuite per i partecipanti, quindi tutti i bimbi che vogliono partecipare hanno l’opportunità di godere di un corso di biologia marina.

In generale possiamo dividere questo progetto in due attività diverse:

  • Quelle svolte nell’estate, quando i bimbi hanno finito la scuola. Per queste motivo “Un MARE per esplorare” si propone di parlare del mare e della conservazione marina in un modo informale ma ugualmente educativo, con l’obbiettivo di imparare giocando in un spazio aperto. Tutti gli incontri si svolgono nella piazza centrale di Massa Lubrense, una volta alla settimana durante i mesi di luglio e agosto. In più di questi incontri si effettuano due escursioni con i bimbi dove possono vedere in prima persona quello di cui abbiamo parlato. Le escursioni si svolgono per tutta la giornata in posti appartenenti al loro territorio dove la natura è la protagonista: come la Baia di Ieranto, il Fiordo di Crapolla, la Cala di Mitigliano…
  • Quelle svolte nelle scuole durante l’autunno mantengono la parte di giochi e laboratori didattici, ma con un tono più formale dato che si svolgono all’interno della scuola. Insieme alla parte laboratoriale e ludica, ci sono interventi tenuti da esperti del parco marino e della Capitaneria di Porto in biologia marina, educazione ambientale e conoscenza delle regole del parco, che permettono di studiare in modo più approfondito gli argomenti.

Puoi sentire l’atmosfera dei nostri attivatà attraverso di questi video: